PDF Stampa E-mail

FERMI TUTTI! Ora il Governo traduca in misure concrete la risoluzione della Commissione Trasporti e le richieste di Anpas.

Lo scorso 4 giugno la IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati ha approvato, su proposta dell’On. Mario Tullo e di altri parlamentari, la risoluzione n. 7-00322 sulla disciplina dei veicoli adibiti al soccorso che effettuano trasporti sanitari. Alla base del testo ci sono le richieste di modifica del Codice della Strada che Anpas nazionale da più di un anno ha richiesto al Governo per le quali siamo scesi in piazza il 3 aprile scorso, nella manifestazione nazionale FERMI TUTTI!

 

«Un primo passo importante per cui possiamo dirci moderatamente soddisfatti, soprattutto per un’approvazione all’unanimità della risoluzione rispetto a qualcosa che dovrà essere preso in carico da parte del Governo e del Ministero. Importante l’apertura rispetto alla patente di servizio, sul trasporto dei familiari e la modifica dell’immatricolazione degli autoveicoli ad uso plurimo» dichiara Fabrizio Pregliasco, presidente Anpas. «Possiamo dirci moderatamente soddisfatti anche se nella versione definitiva della risoluzione c’è stata qualche defezione sul peso delle ambulanze e sull’estensione del concetto di soccorso. Alcuni onorevoli, facenti parte della Commissione, come ad esempio il segretario della Commissione Diego De Lorenzis», continua Pregliasco, «hanno voluto approfondire nel concreto le questioni poste alla loro attenzione. Ci spiace che il Viceministro Nencini abbia dato opinione negativa sulla possibilità di aumentare il peso delle ambulanze e alcuni aspetti di difficoltà di estendere la definizione di soccorso che però, nella discussione, è stato ribadito che debba essere modificata nella formulazione per la quale ci battiamo».

 
La risoluzione approvata dalla Commissione impegna il Governo a varie azioni tra le quali:
a) definire e rendere individuabili i veicoli adibiti al soccorso;
b) concedere telepass per l'esenzione dal pedaggio autostradale in comodato d'uso gratuito senza aggravi burocratici ed organizzativi ai veicoli di soccorso delle associazioni di volontariato, modificando o integrando le concessioni in essere su tutte le autostrade italiane, senza oneri per il bilancio dello Stato.
 
L'approvazione della risoluzione non comporta automaticamente la soluzione dei problemi delle Pubbliche Assistenze. E’ infatti necessario che il Governo traduca in misure concrete le richieste del Parlamento. La prossima settimana sono stati calendarizzati dei nuovi incontri con il Ministero dei Trasporti e con Autostrade per l’Italia. 

Fermi tutti

Guarda tutta la fotogallery della manifestazione


                                             

 

 

Scarica il testo della risoluzione .pdf

 


L'incontro alla IX Commissione trasporti a Montecitorio (1 aprile)

Fermitutti! la pagina della manifestazione

La disdetta di Società autostrade per l'esenzione dei  telepass per i mezzi di soccorso (2 aprile)

Montecitorio - L'incontro con Pierpaolo Vargiu, presidente Commissione Affari Sociali Camera (3 aprile)

Ministero dei Trasporti -il mancato ricevimento della delegazione Anpas al ministero (3 aprile)


Il DOCUMENTO Anpas e Misericordie presentato ai parlamentari ed al Governo (apri pdf)

Il video della giornata: il Giornale Radio Sociale

               

Su Tg1

             

Su Fan Page                          


Su Repubblica TV

       

Su Rai 1 Uno Mattina 

     

Fermi tutti a Genova

   

 


Tutte le foto della manifestazione

 

 

 


La fotogallery con le immagini di Alessandra Fratoni e Daniel Alvarez                                          

Sui social network #fermitutti

L'intervista di Fabrizio Pregliasco a Radio Articolo 1 ascolta

 


 

 

 

 

 

AddThis Social Bookmark Button
Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Giugno 2014 17:52
 

Il sito si è trasferito su www.anpas.org questa è la versione fino al 29 febbraio 2016 To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information