All'Anpas il primo premio Samaritan Best 2014 PDF Stampa E-mail

29 novembre, Gmunden (Austria) - Anpas vince il primo premio del Samaritan B.E.S.T 2014 per il miglior progetto internazionale con Samets (Social Affairs Management in the Emergency Temporary Shelter).

 

Alla cerimonia di premiazione ha ritirato il premio Elena Premoli, volontaria della Croce Verde di Torino.


Created with flickr slideshow.

Il SAMARITAN B.E.S.T premia ogni anno i migliori progetti realizzati dalle organizzazioni membri di SAMARITAN INTERNATIONAL. Il tema prioritario per il 2014 era quello dei Servizi Sociali innovativi e degli Affari Sociali, ed è per questo motivazione che SAMETS era stato inserito tra i finalisti. SAMETS, di cui Anpas è capofila promuove la cooperazione internazionale, lo sviluppo e l’innovazione all’interno dei campi di competenza e d’azione delle organizzazioni appartenenti a Samaritan come il volontariato, primo soccorso e le emergenze, servizi sociale e la protezione civile, con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita delle persone, il benessere e la solidarietà. 

Partner del progetto: ASBO (SAMI Austria) - Croce Bianca Bolzano - ASB (SAMI Germania) – ASSR (SAMI Slovacchia)

SAMETS intende sviluppare un modulo di gestione di formazione dei volontari e professionisti per affrontare queste particolari situazione e si propone di individuare Linee guida utili a tutti i volontari o professionisti coinvolti nei vari sistemi di protezione civile.

 

Samaritan Best

 

 

 Anpas in Europa

AddThis Social Bookmark Button
Ultimo aggiornamento Martedì 02 Dicembre 2014 12:36
 

Il sito si è trasferito su www.anpas.org questa è la versione fino al 29 febbraio 2016 To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information