PDF Stampa E-mail

Volontariato &Vacanze in Valle d'Aosta, a spasso in ambulanza lungo la Via delle Gallie!

Avete mai pensato di trascorrere la vostra giornata di volontariato in una delle più alte pubbliche  assistenze d'Italia, oppure in una terra circondata dalle più alte vette d'Europa e circondati da oltre 2000 anni di storia, ripercorrendo l'antica Via delle Gallie?

Sin dai tempi remoti la Valle d'Aosta è stata infatti un importante crocevia, permettendo, grazie prima all'Impero Romano poi in seguito alla famiglia degli Challant e dei Savoia in pieno medioevo,  un continuo flusso di pellegrini e mercanti. 

Oggi la vallata continua ad essere un punto importante per l'accesso  al resto dei paesi europei, sempre frequentata da pellegrini, mercanti, dai primi dell'ottocento dai 

turisti ed in ultimo volontari Anpas.

A distanza di oltre 4 anni dall'adesione al progetto “Volontariato&Vacanze” oltre 300 volontari Anpas provenienti da tutta Italia hanno frequentato la Valle d'Aosta in modo solidale, prestando servizio presso le pubbliche assistenze di Chatillon, Cogne, Gressoney La Thuile e Valtournenche.

A Chatillon (centro valle), dove si trova la decana delle associazioni di volontariato del soccorso valdostane, è possibile accedere comodamente ad Aosta, capoluogo valdostano, fondata ai tempi  dell'imperatore Cesare Augusto nel 25 A.C. e dove, in pieno centro, è possibile vedere ancora  diversi monumenti. Sempre da centro valle è facile raggiungere e visitare diversi castelli, eredità di  un passato medioevale molto intenso, dislocati a Saint Pierre, Sarre, Fenis, Verres e Issogne.

Per gli amanti della montagna, sia in inverno che in estate, è possibile prestare servizio a Cogne,  immersi nel parco nazionale del Gran Paradiso, a Gressoney alle pendici del Monte Rosa, a La  Thuile condividendo le gioie della montagna con il relax di uno stabilimento termale già conosciuto ai tempi dell'antica Roma oppure a Valtournenche dove è possibile sfiorare con un dito il Monte Cervino, tanto amato da Walter Bonatti.

Per aderire al progetto Volontariato&Vacanze in Valle d'Aosta è necessario essere iscritti presso  una pubblica assistenza Anpas, essere in possesso dell'abilitazione per il defibrillatore DAE e  contattare la Federazione Regionale delle Organizzazioni di Volontariato del Soccorso della Valle d'Aosta allo 0165-267640 (interno 2) oppure visitando il sito www.volontaridelsoccorsovda.it

 

Volontariato e Vacanze a Valtournenche

 

 

 

 

 

AddThis Social Bookmark Button
 

Il sito si è trasferito su www.anpas.org questa è la versione fino al 29 febbraio 2016 To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information